Crea sito

I tuoi passi alla brezza del giorno

Questa preghiera nasce dalla lettura del capitolo 3 del libro della Genesi, in particolare il versetto 8:

«Poi udirono il Signore Dio che passeggiava nel giardino alla brezza del giorno.» Gn 3,8

Vorrei poter vivere nel tuo giardino Signore,
il giardino che hai preparato per l’uomo.
Assaporare i frutti di tutti gli alberi
che vi hai posto per me.
Dissetarmi con le acque fresche
di fiumi che lo circondano.
Lasciarmi accarezzare dal vento leggero
come se fosse la tua mano di mamma
che sfiora il mio viso
e sentire il mio cuore riempirsi di gioia
all’udire i tuoi passi,
i tuoi passi, qui, a poca distanza da me;
nel giardino
alla brezza del giorno.

[Luca Lanari]

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Questa preghiera è tratta dal mio libro “QUAGLIE DAL MARE“.
Se ti è piaciuta e ne vuoi scoprire altre, il volume è disponibile in versione e-book su AMAZON.IT